Sconto sul biglietto di ingresso al Museo per chi arriva in treno

Siglato un accordo tra la Fondazione FS Italiane e la Direzione Regionale Campania di Trenitalia

Esterno Museo Pietrarsa

Napoli, 25 luglio 2016

Da oggi chi raggiunge in treno il Museo di Pietrarsa può beneficiare di uno sconto di 1,50 euro sul biglietto intero di ingresso (adulti 18 – 65 anni). 

La riduzione prevede un costo del biglietto di 3,50 euro per la visita libera, 5,00 euro per la visita guidata e 4,50 euro per la proiezione in realtà aumentata, 6,00 tutto compreso (visita guidata e proiezione  realtà aumentata).

È quanto previsto da un accordo siglato dalla Fondazione FS Italiane che gestisce e valorizza il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, luogo simbolo della storia delle Ferrovie dello Stato Italiane, unico nel panorama nazionale per la suggestione degli ambienti e la ricchezza dei treni storici custoditi e la Direzione Regionale Campania di Trenitalia, interessata a incentivare l’utilizzo del treno a fini turistici e culturali.

Per ottenere la riduzione, i visitatori giunti in treno dovranno esibire il biglietto di corsa semplice o giornaliero (regionale o sovraregionale) in vigore per raggiungere Pietrarsa-San Giorgio a Cremano, validato nella giornata stessa dell’ingresso al Museo. 

L’offerta non è cumulabile con altre in corso a biglietto scontato.

Ulteriori info su trenitalia.com 

 

Condividi:
Condividi su Google Plus